The FK experience il sito di Franz Krauspenhaar

4 agosto 2010

I mobili

Filed under: Blog — Franz Krauspenhaar @ 18:30

oroincenso

Sono fatti per durare, come
dovrebbe durare di nuovo
il tuo sorriso. I mobili, io dico,
i mobili. Rimangono solidi, forse
ci sopravvivono. Mi sono preso
un sogno di te in mezzo a sedie
e armadi. Mi sedevo a te accanto,
e mi fermavo nel tuo sorriso,
ci entravo piano, da lillipuziano.
Ero felice, tra i nostri bei mobili
c’era rinato mio padre, e tutte
le nostre famiglie. Il legno attorno,
e la tua mano che prendeva la mia;
un sogno, appunto. Violato, secco,
dal mio risveglio. Nel pomeriggio
d’estate sei scomparsa, i bei capelli,
le ossa, carne, occhi ridenti, lampo
di genio d’essere vivi insieme.
Soltanto il sogno costruisce per noi
mobili duraturi per un’ora, lo spazio
di una felicità, di un incanto e di te.

[Immagine: FK-Oroincenso.]

Nessun commento

No comments yet.

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Powered by WordPress