The FK experience il sito di Franz Krauspenhaar

15 agosto 2009

Pericolo pubblico

Filed under: Blog — Franz Krauspenhaar @ 10:07

 luis-fanal.jpg

Come ti dicevo, tempo fa,
pochissimo, ore forse,
sei un pericolo pubblico.

Le auto s’incidentano
i motoscafi s’incendiano
gli autocarri ruzzolano
le moto vanno a esse
contro qualsiasi muro.

Cuore mio, sei grande
come un terremoto,
come un monsone,
infuriato. Dolce come
una pesca, come ciliege
da prendere in un letto,
una tu, una io, con la
bocca bendata, con
gli occhi rapaci, lunghi.

Sei forte e chiara
come lo scotch malto
singolo, e fresca come
la birra dei miei avi.

E spumeggiante, come
il nostro champagne
bevuto a letto, sopra
a un soppalco di felicità.

Opposti a formare
l’aurora di un giorno nuovo.
Da passare io e te, mio
pericolo pubblico, sfasciando
ogni piccola cosa, ogni grande
lordura, ogni scaglia di muro.

[Immagine: Franz Krauspenhaar – Luis Fanal]

4 Comments

  1. Come sempre la tua scrittura è unica!

    Commento by gena — 15 agosto 2009 @ 12:22

  2. sempre gentile gena!

    Commento by franz krauspenhaar — 15 agosto 2009 @ 23:48

  3. bella, senza rabbia. Quasi dolce …

    Commento by Donatella — 16 agosto 2009 @ 00:41

  4. grazie. sì, hai ragione. un abbraccio

    Commento by Franz Krauspenhaar — 22 agosto 2009 @ 19:58

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Powered by WordPress