The FK experience il sito di Franz Krauspenhaar

18 novembre 2007

Breve

Filed under: Blog — Franz Krauspenhaar @ 08:00

nr-3-1949-mark-rothko.gif

Se ti viene il fiatone mentre tenti di allacciarti le scarpe
è ora di fumare gigli alla festa di un nonno qualsiasi
lo trovi sull’elenco degli universitari, loro hanno ancora
nonni spudorati, che festeggiano con torta e candeline.
Ti hanno detto che è ora di perdere qualche etto
volevano dire chili, la persona è gentile
e pure molto. Ma davvero, oggi ti sei spaventato
vedevi rubarti l’aria da finestre invisibili, succhiavano
vecchie estati, e labbra di ragazze antiche dicevano
il tuo nome come si dice “stelle”.
Tra il sogno nostalgico e l’afasia d’un attacco di panico
stavi tra le corone di fiori e i fiori nell’occhiello di un’alba
miracolosa, che il petto ti splendeva di rosso, come un santo.
Sempre in bilico su assi di magone e di risate gonfie
procedi nella sera, respiri a gesti, strappi le parole alla strada
ripeti ancora basta, non fumo più, sto male, è ora di riguardarsi.
E adesso sì, stai fumando, perchè la vita è breve
sì, e non hai tutti i torti, e senti un brivido di colpa
lungo il miocardio. Ma al senso di colpa resisti
con tutte le forze, è una brutta tentazione
il tuo fiato non se lo può permettere.
La tua vita è una violenta tirata prima della notte.

(Immagine: Mark Rothko – Nr. 3, 1949)

12 Comments

  1. …L’ultima sigaretta/lo so,lo so/la fumerò/quando mi diranno/ti sta scoppiando il cuore/e il sangue è fermo/dietro un ristagno d’ombre……………

    Buon giorno Franz,già bevuto il caffè?
    abbracci
    jc

    Commento by jolanda catalano — 18 novembre 2007 @ 10:04

  2. La tisana, Franzi, la tisana.
    Non tanto per l’allacciarsi le scarpe…

    Commento by Miss Moneypenny — 18 novembre 2007 @ 10:39

  3. Jolanda, vado tra un pò, al bar, con gli amici: Vito Carta il fotografo, Dino Montanati l’industriale. Poi si vede. Di chi è quel verso?

    Abbracci.

    Miss, io non sono un tisaniere; ma ci conosciamo? Mi ci vedi bere la tisanina, dài!
    Molla il colpo, che ho voglia di una birra…
    :-)

    Baci.

    Commento by Franz Krauspenhaar — 18 novembre 2007 @ 10:46

  4. Quei versi sono miei,Franz,sono l’avvio di una lirica che fa parte di una raccolta inedita “Bolero”.

    riabbracci
    jc

    Commento by jolanda catalano — 18 novembre 2007 @ 11:00

  5. Baci?

    Braci… vorrà dire… se continua a fumare.

    ;-)

    Commento by Miss Moneypenny — 18 novembre 2007 @ 12:05

  6. Belli, Jolanda, complimenti.

    Ma… la vogliamo smettere, una buona volta?
    :-)

    Egregia Miss mia cara Miss, lei si fa in endovena troppa “Sacherliteratur”,
    non è vero? Invece di scrivere “baci” scrive “braci”. E scommetto che invece
    di “maddai” scrive “Marai”…

    Buona serata signore care,

    Commento by Franz Krauspenhaar — 18 novembre 2007 @ 20:52

  7. Grazie Franz. In quanto a smettere…….forse,ma quando?…non so.

    Buona serata anche a te
    jc

    Commento by jolanda catalano — 18 novembre 2007 @ 21:56

  8. Ti ricordo che Mark Rothko è a Roma.

    L’ansia invece ce la portiamo fin dentro la gioia, anche se ci allacciamo le scarpe di corsa.

    Commento by La pazza furiosa — 19 novembre 2007 @ 01:47

  9. Ciao,
    non mi conosci,ma io conosco Vito che mai legge i commenti…
    Che ti posso dire?Passi per un banale,ma puntuale:-alla prossima!-
    Gra

    Commento by Grazia — 19 novembre 2007 @ 23:12

  10. E’ vero, Vito è un malmostoso NON lettore di commenti!
    Grazie Grazia (piaciuta la battuta?) per il passaggio. Alla prossima!

    Commento by Franz Krauspenhaar — 20 novembre 2007 @ 12:46

  11. E’ già la prossima.Stasera vedo Vito e gli amici.Ci sei anche tu?Non me lo ha detto
    al telefono…
    Alla prossima!

    Commento by Grazia — 20 novembre 2007 @ 18:27

  12. “Breve ”
    L’incursione è già terminata.
    Piacevole la passeggiata.
    A rileggerti!
    Gra

    Commento by Grazia — 25 novembre 2007 @ 03:04

RSS feed for comments on this post.

Sorry, the comment form is closed at this time.

Powered by WordPress